Consigli 37 Giornata: i portieri da schierare (e non) al Fantacalcio

Riparte la Serie A con l’anticipo del venerdì sera: si parte anche questa settimana alle 20:45 con il match tra Sampdoria e Sassuolo. Noi di WikiFanta siamo quindi pronti a darvi tutti i consigli necessari sui portieri da schierare al fantacalcio in questa 37 giornata.

Nel nostro articolo, per ogni match vi indichiamo se il portiere in questione è da schierare (prima scelta), rischioso (seconda scelta) o da evitare assolutamente. Inoltre, sulle scelte più delicate, le analizziamo.


Fantacalcio, Giornata 37 – I consigli sui portieri

SAMPDORIA – SASSUOLO
Rischiosi: Consigli,
Da evitare: Ravaglia

SALERNITANA – UDINESE
Rischiosi: Ochoa, Silvestri

SPEZIA – TORINO
Rischiosi: Milinkovic Savic, Dragowski

FIORENTINA – ROMA
Rischiosi: Terraciano, Rui Patricio

INTER – ATALANTA
Da schierare: Onana
Da evitare: Sportiello

VERONA – EMPOLI
Da schierare: Montipò
Da evitare: Vicario

BOLOGNA – NAPOLI
Rischiosi: Skorupski; Meret

MONZA LECCE
Da schierare: Di Gregorio
Da evitare: Falcone

LAZIO CREMONESE
Da schierare: Provedel
Da evitare: Carnesecchi

JUVENTUS – MILAN
Rischiosi: Szczesny, Maignan


37 giornata: chi mettere, chi rischiare e chi evitare in porta? Cinque consigli

Ivan PROVEDEL

Dopo il periodo di appannamento della Lazio che sembrava compromettere la qualificazione in Champions, la banda di Sarri ha espugnato Udine grazie anche all’ennesimo clean sheet stagionale. Per la nuova penalizzazione della Juventus è matematicamente nei primi quattro, però vorrà onorare la stagione con una vittoria all’Olimpico con la porta imbattuta contro la deleritta Cremonese.

Vanja MILINKOVIC-SAVIC

In questa giornata il Torino incontrerà lo Spezia e anche se i liguri avranno più motivazioni, gli uomini di Juric stanno onorando il campionato come dimostra la vittoria sul campo del Verona di due giornate fa. I granata hanno una delle migliori difese del campionato mentre lo Spezia uno dei peggiori attacchi, per cui il clean sheet di Milnkovic-Savic è possibile.

Rui PATRICIO

La Roma ormai ha come obiettivo la finale di Europa League che sarà settimana prossima, si è già visto con la Salernitana che ormai ha tirato i remi in barca, nonostante la qualificazione diretta in Champions non fosse cosi utopica. Ora incontrerà una Fiorentina reduce dalla sconfitta in Coppa Italia, che farà quindi di tutto per vincere per chiudere degnamente il campionato e preparare bene la finale di Conference League.

Nicola RAVAGLIA

Qualche giornata lo avevamo inserito tra quelli da evitare dopo la disastrosa prestazione offerta contro la Cremonese, ce lo rimettiamo nuovamente dopo i cinque gol presi dal Milan: ormai la Sampdoria pensa solo alla salvezza societaria. Avrà di fronte Berardi e soci che vorranno riscattare la sconfitta in casa all’ultimo minuto contro il Monza della settimana scorsa.

Wladimiro FALCONE

IL Lecce è stato risucchiato in zona retrocessione e non è riuscito a sfruttare il doppio match ball in casa contro le due dirette concorrenti cioè Spezia e Verona. Per il buon Falcone si aspetta una giornata difficile contro la sorpresa Monza che non ha finito di stupire, i brianzoli vengono da otto risultati utili consecutivi e faranno di tutto per arrivare ottavi (che vorrebbe dire Conference League in caso di altra penalizzazione per la Juventus).


SEGUICI ANCHE SU:
INSTAGRAM | FACEBOOK | TWITTER